Perché proprio PefPower?

Vantaggi PefPower

Perché scegliere PefPower?

  1. ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI CERTIFICATA
  2. PREZZO ALL’INGROSSO (= TRASPARENZA) (PUN[1])
  3. SISTEMA DI RISPARMIO ENERGY BACK
  4. POSSIBILITA’ DI AVERE L’ACQUA IN BOLLETTA
  5. PREMIO FEDELTA’

La tendenza del costo dell’energia elettrica è in costante ascesa, come dimostra il Figura 1 che vediamo qui sotto (fonte ARERA[2]):

Figura 1

Le compagnie di commercializzazione dell’energia elettrica hanno sempre seguito questo andamento e spesso offrono il blocco prezzo per 12/24 mesi al costo massimo che prevedono che raggiunga questo grafico.

Se confrontiamo però il grafico precedente con l’andamento del PUN, possiamo vedere che la tendenza è esattamente capovolta: mentre chi ha il servizio di maggior tutela o, ancora peggio, chi è nel mercato libero con compagnie che seguono quello schema, avranno bollette sempre più care.

Guardiamo l’andamento del PUN nella figura 2 (fonte ARERA):

Figura 2

Osservando attentamente questo grafico, si può vedere la linea tratteggiata che indica la media e la tendenza dei costi nel tempo: il costo all’ingrosso negli anni è rimasto, fra alti e bassi, sostanzialmente costante, con un rapido calo nei momenti del Lock-down e un riallineamento subito dopo.

L’occhio più esperto noterà semmai un calo dal 2012 al 2016 dovuto all’entrata in funzione di numerosi impianti fotovoltaici e eolici che producono energia pulita senza l’uso di carburanti fossili che inquinano: la stessa energia fornita da PefPower e Eco-Trade, proprietaria di numerosi impianti che producono giornalmente una quantità di energia da poter fornire il fabbisogno di oltre 500 mila famiglie. Inoltre Eco-Trade ogni anno investe un discreto numero di milioni di Euro per ampliare il suo parco di impianti fotovoltaici e impianti eolici.

ENERGY BACK

Avete mai dato indicazioni ad un turista su quale museo visitare o in quale ristorante si mangia meglio? Quel ristorante o quel museo vi ha forse dato una minima percentuale di quello che ha incassato per merito della vostra pubblicità gratuita?

PefPower ha pensato a questo e offre a tutti i suoi clienti una ricompensa per tutti quei contratti che scaturiscono dalle segnalazioni. E questa non è per una sola volta, ma sarà attiva per tutta la durata del contratto di fornitura. Infatti in fattura si potrà vedere uno sconto di 0,70 Euro/cent per ogni contatore di privati e lo 0,5% per ogni contatore intestato ad una Partita IVA.

E il bello è che non ci sono limiti nelle segnalazioni: più contratti segnaloamo e più sconto riceveremo in fattura fino addirittura ad azzerare il totale della bolletta.

ACQUA IN BOLLETTA

E’ possibile anche avere nella nostra cucina un vero depuratore che fornirà l’acqua purissima da bere in varie modalità: si potrà scegliere a temperatura ambiente, fredda, liscia o gassata senza dover portare a casa le tante bottiglie pesanti. Gli Italiani sono, nel mondo, i più numerosi bevitori di acqua minerale, per il 90% commercializzata in bottiglie di plastica.

Se pensiamo alla scomodità di andarla a comprare, portarla su per le scale, il costo e l’inquinamento che ne deriva, ci sembrerà niente avere in bolletta pochi centesimi al giorno.

PREMIO FEDELTA’

Questa è davvero una chicca che PefPower riserva a tutti quei clienti che non si lasceranno ingannare dalle pubblicità ingannevoli che promettono grandissimi sconti (ormai sappiamo tutti che la spesa dell’energia e del gas influisce solo per un 30/35 % sulla bolletta, mentre il restante 65/70 % e composto da accise e tasse che non variano da compagnia a compagnia).

Questo premio consiste in uno sconto di 50 € accumulato nei primi 16 mesi di fornitura che vengono riconosciuti metà nel 18° e l’altra metà nel 19° mese.

Se sei interessato a saperne di più, fornisci il tuo recapito compilando il questionario qui sotto e dammi la possibilità di ricontattarti.


    [1] PUN = Prezzo Unico Nazionale

    [2] ARERA = Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (https://www.arera.it)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *